Non sei ancora registrato?
Registrati ora

Rifiuti ADR – Seminario Tecnico - La classificazione dei rifiuti pericolosi ed il loro trasporto in ADR: quali obblighi e responsabilità in capo al produttore?

Come sono stati ridefiniti i criteri di assegnazione delle caratteristiche di pericolo ai rifiuti con la Decisione del 18/12/ 2014 e il Regolamento (UE) N. 1357/2014 della commissione del 18 dicembre 2014 che sostituisce l'allegato III della Direttiva 2008/98/CE. Come sempre accade, le norme che regolano la classificazione dei rifiuti non affrontano il problema anche dal punto di vista del loro trasporto che, come è noto agli addetti ai lavori, deve avvenire rispettando l’Accordo ADR anche quando si parla di rifiuti che, per natura o composizione, sono classificabili in una rubrica ADR.

In merito Confindustria Romagna promuove un seminario tecnico organizzato da Romagna Servizi Industriali dedicato:

LA CLASSIFICAZIONE DEI RIFIUTI PERICOLOSI ED IL LORO TRASPORTO IN ADR: QUALI OBBLIGHI E RESPONSABILITÀ IN CAPO AL PRODUTTORE?

che si svolgerà il giorno

 

mercoledì 28 GIUGNO 2017, ORE 10.30

a Rimini presso la sede di Confindustria Romagna

in Piazza Cavour, 4

 

Nel corso della riunione verranno illustrate le modalità e le procedure per stabilire se un rifiuto deve essere o meno trasportato secondo le disposizioni dell’Accordo ADR.

Relatore del convegno sarà Dott. Loris Cucchi - Chimico di porto presso Capitaneria di Porto e Autorità portuale di Ravenna nonché autore della guida alla classificazione ADR dei rifiuti.

Le Aziende interessate dovranno far pervenire la loro adesione inviando una mail a agnoli@confindustriaromagna.it.

La partecipazione al seminario è gratuita per gli associati e a pagamento per le aziende non associate (200 euro + iva) con iscrizione obbligatoria.

Di seguito, le coordinate per provvedere al pagamento tramite bonifico bancario da effettuarsi, esclusivamente da parte delle tipologie di aziende succitate, presso BANCA CARIM – SEDE, Codice Iban IT 49 C 06285 24201 CC0010144516, intestato a Romagna Servizi Industriali Srl. Inviare la ricevuta di pagamento a gbagnolini@confindustriaromagna.it, indicando altresì i dati necessari per la relativa fatturazione (Ragione sociale, indirizzo, Partita Iva)

Per ulteriori informazioni le aziende possono contattare il Servizio Qualità, Ambiente Energia Dott. Davide Ceccato dceccato@confindustriaromagna.it, Dott.ssa Eleonora Tonelli etonelli@confindustriaromagna.it.

Iscriviti all'appuntamento

*Dichiaro di accettare la privacy policy

Il Sistema Confindustria Romagna