I prossimi appuntamenti

Confindustria Scadenze Aziende Servizi
Non sei ancora registrato?
Registrati ora

Coltiviamo e gestiamo la sicurezza e la salute sul lavoro

Salute, sicurezza e prevenzione degli incidenti sul lavoro: termini sempre più riconosciuti come determinanti per la competitività da parte delle aziende.

I dati INAIL, nel periodo gennaio-luglio, rivelano che nella provincia di Rimini gli incidenti sul lavoro sono passati dai 3.126 del 2016 ai 3.093 del 2017. Numeri in positivo che devono essere da stimolo per le imprese nel continuare ad investire in formazione e aggiornamento in materia.
Il punto sul tema verrà fatto giovedì 28 settembre 2017 dalle ore 9.00, presso il Centro Congressi SGR di Rimini, nel convegno promosso da Confindustria Romagna e organizzato da Romagna Servizi Industriali Srl “Coltiviamo e gestiamo la sicurezza e la salute per il benessere globale dei lavoratori e la salvaguardia dell’azienda”.

L’incontro sarà l’occasione per un confronto sulla complessa materia legislativa di riferimento che oggi richiede un approccio sempre più manageriale alla salute e sicurezza sul lavoro da parte delle aziende.
Il verificarsi di un infortunio sul lavoro può comportare il coinvolgimento di tutto l’organigramma nel percorso processuale, inclusi i lavoratori che rispondono penalmente se una loro condotta negligente cagiona lesioni a terzi. Le imprese devono quindi ripensare e rafforzare il proprio sistema di prevenzione degli infortuni.

Dopo il saluto del Vicepresidente di Confindustria Romagna Alessandro Pesaresi, interverranno Paolo Giovagnoli (Procuratore presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Rimini), Lorenzo Fantini (Giuslavorista, esperto di sicurezza sul lavoro - Direttore Quaderni AiFOS, già Dirigente divisione Salute e Sicurezza del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali), Salvatore Dovere (Consigliere della Corte Suprema di Cassazione – Quarta Sezione Penale), Pierpaolo Neri (Dirigente Ingegnere AUSL Romagna – Area Territoriale di Rimini) Il convegno sarà moderato da Loris Fabbri (Direttore Unità Operativa Prevenzione Sicurezza Ambienti di Lavoro – AUSL della Romagna – Area territoriale Rimini.

Il Sistema Confindustria Romagna