I prossimi appuntamenti

Confindustria Scadenze Aziende Servizi
Non sei ancora registrato?
Registrati ora

Presentato il nuovo corso di ITS Maker a Rimini

Si è tenuto nei giorni scorsi presso Scm Group di Rimini l’Open day di presentazione del nuovo corso per “Tecnico superiore per l’automazione e i sistemi meccatronici”.
Il percorso, fortemente voluto da Confindustria Romagna e dalle imprese del territorio, sarà realizzato a Rimini dalla Fondazione ITS MAKER in collaborazione con Assoform Romagna e gli istituti tecnici del territorio. L’obiettivo è dare una risposta al forte gap fra la domanda delle imprese dell'industria e l’offerta presente sul mercato, poiché sempre di più le aziende della Romagna risentono della difficoltà di trovare figure tecniche specializzate.
Il corso si rivolge a un massimo di 25 diplomati della scuola secondaria superiore. Prevede, nell’arco di due anni, 2000 ore di formazione di cui 800 ore circa di tirocinio presso le più importanti aziende meccaniche, meccatroniche, motoristiche del territorio.
Anna Conti, direttore operativo di ITS MAKER ha presentato la nuova figura professionale insieme a Roberto Bartoli, coordinatore del corso e in particolare ne ha evidenziato gli sbocchi occupazionali nelle imprese della meccanica, meccatronica e automazione”.
Orientato alla cultura del "saper fare", il corso prepara supertecnici in grado di operare nell’ambito del montaggio meccanico, del cablaggio elettrico e del collaudo, ma anche di intervenire nella progettazione di parti meccaniche, di quadri elettrici e software per il controllo della macchina. L’impostazione didattica si basa sull’alternanza di lezioni teoriche in aula e in azienda, esercitazioni e lavori di gruppo in laboratorio, visite e project work in azienda.
Le iscrizioni sono aperte fino al 16 ottobre, è quindi necessario affrettarsi per non perdere un’importante occasione di specializzazione e di possibile inserimento lavorativo nelle imprese metalmeccaniche del territorio riminese. 
“Ritengo che l’attivazione di questo nuovo corso costituisca un’occasione unica per dotare il sistema industriale della Romagna delle figure di supertecnici in grado di aiutare le imprese nella transizione verso il modello Industria 4.0 e l’intelligenza artificiale”, commenta Ormes Corradini, presidente della Fondazione ITS MAKER. “Questo di Rimini è il decimo corso ITS MAKER della nostra regione in un settore, quello dell’automazione industriale, nel quale l’Emilia-Romagna si posiziona al top, con la più alta concentrazione al mondo di imprese di questa filiera. La caratteristica principale dei corsi ITS MAKER è di essere organizzati in modo da assicurare l’occupazione certa di tutti gli allievi. In questo senso, ci rivolgiamo a giovani provenienti da tutta Italia”.
Le aziende del territorio hanno manifestato interesse e approvazione per l’avvio del nuovo percorso formativo. “Anche nel nostro territorio è da tempo evidente come le competenze tecnologiche non siano più adeguate alle esigenze di mercato”, ha spiegato Paolo Maggioli, presidente Confindustria Romagna. “Un gap che può essere colmato partendo da uno stretto rapporto di collaborazione fra mondo delle scuole e della formazione e quello dell’industria. Per questo l’avvio del nuovo percorso di ITS MAKER a Rimini va colto come nuova importante opportunità per tutti. Se vogliamo essere più attrattivi e competitivi è determinante l’investimento nella formazione dei giovani, mettendo al centro temi come l’innovazione, l’industria 4.0 e l’internazionalizzazione. Occorre lavorare insieme per dare ai giovani una nuova identità professionale portandoli a vivere esperienze in azienda: un percorso importante per il loro inserimento nel mondo del lavoro partendo dal conoscere ed apprezzare direttamente il valore ed il piacere della cultura del fare impresa”.
“L’istituzione del primo corso ITS MAKER a Rimini”, ha sottolineato Giovanni Gemmani, presidente Scm Group, “è quanto mai opportuna, perché va a colmare un vuoto nella formazione di quelle figure professionali tecniche di cui oggi anche l’industria manifatturiera riminese avverte fortemente la necessità. Scm Group è fiera di trasmettere a questo progetto l’alto valore del suo know-how e delle sue competenze, proprie di un grande Gruppo internazionale che è stato tra i primi ad investire nella crescita delle sue risorse professionali con un proprio Campus formativo. Il nuovo corso ITS MAKER è la dimostrazione di come impresa e formazione, insieme, possano investire nel progresso tecnologico delle aziende, nella crescita dell’occupazione e nello sviluppo di un intero territorio”.
Hanno inoltre preso parte all’Open day Mattia Morolli, assessore alla Scuola e politiche educative del Comune di Rimini, che ha sottolineato l’attenzione dell’ente locale ai fabbisogni del territorio; Nadia Rossi, consigliere della Regione Emilia-Romagna, che ha ribadito l’impegno per ampliare la rete di collaborazione fra i soggetti della formazione; l’imprenditore Gianluca Marchetti, dell’azienda Mt, che ha confermato l’interesse del mondo imprenditoriale all’iniziativa confermando la piena collaborazione nell’ambito della didattica e dei tirocini.

Il Sistema Confindustria Romagna