I prossimi appuntamenti

Confindustria Scadenze Aziende Servizi
Non sei ancora registrato?
Registrati ora

CITTÀ ROMAGNA: UN’UTOPIA? Il 14 giugno a Meldola confronto sul futuro della Romagna dopo la tempesta perfetta

Città Romagna è la visione di domani, di un territorio che ha le potenzialità per diventare sempre più attrattivo e protagonista a livello internazionale. In un momento di difficoltà come quello attuale è importante non scoraggiarsi, ma guardare avanti proprio in quest’ottica.

Da questa convinzione nasce il secondo appuntamento del progetto Città Romagna: “Città Romagna: un’utopia? Il futuro della Romagna dopo la tempesta perfetta” che si terrà il 14 giugno alle 16 al teatro Dragoni di Meldola (FC).

L’incontro vedrà la partecipazione straordinaria del professor Carlo Ratti, architetto e ingegnere, protagonista del dibattito internazionale sullo sviluppo urbano delle città del futuro, e verrà moderato dal giornalista Stefano Tura, direttore della sede Rai dell’Emilia-Romagna. Interverrà l’assessore regionale allo Sviluppo economico, Vincenzo Colla, e porteranno il proprio contributo i rappresentanti del coordinamento Romagna Next e delle amministrazioni, degli enti e delle organizzazioni economiche romagnole.

Sarà l’occasione per confrontarsi sulle tematiche proposte nell’ambito del progetto Città Romagna, ideato con l’obiettivo di creare un percorso di pianificazione strategica a medio-lungo termine che coinvolga imprese, associazioni, enti, istituzioni e tutta la comunità.

 

 “Da tempo – spiega il presidente di Confindustria Romagna Roberto Bozzi – siamo impegnati nella costruzione di un percorso che permetta alla Romagna di essere sempre più competitiva e che possa farci uscire dalla tempesta più forti di prima. Riteniamo che questo possa essere fatto solo con idee condivise e ragionando con un’ottica di area metropolitana, mettendo al centro azioni strategiche e ben definite da intraprendere in tempi rapidi. Per il rilancio e lo sviluppo futuro dobbiamo intraprendere un cammino comune fondato su tematiche come connessioni, transizione energetica, welfare, conoscenze e formazione: da qui un progetto che non è di Confindustria Romagna, ma un’idea che mettiamo al servizio dello sviluppo del territorio, aperto a chiunque voglia contribuire a far grande la Romagna”.

L’iniziativa si potrà seguire anche in collegamento remoto, previa iscrizione: per info e adesioni 0543-727703.

L’evento è realizzato grazie al sostegno di Intesa Sanpaolo e apre il Festival dell’Industria e dei Valori di Impresa di Confindustria Romagna 2022 che si svolgerà fino al 4 luglio, quando si concluderà con l’Assemblea annuale alla presenza del presidente di Confindustria Carlo Bonomi. Il Festival prevede un ricco programma di open day, iniziative aziendali e appuntamenti istituzionali, consultabili sul sito www.confindustriaromagna.it

 

Il Sistema Confindustria Romagna