I prossimi appuntamenti

Confindustria Scadenze Aziende Servizi
Non sei ancora registrato?
Registrati ora

I megatrend globali e le trasformazioni di domani

Venerdì 26 marzo incontro in diretta streaming con L’Italian Institute for the Future

I megatrend sono le grandi direttrici del cambiamento globale, un insieme di tendenze dirompenti sul fronte sociale, demografico, ambientale e tecnologico che stanno trasformando il nostro mondo: Confindustria Romagna, in collaborazione con l’Italian Institute for the Future (IIF), organizza un incontro in diretta streaming per ragionare in prospettiva su queste forze e sul loro impatto sul tessuto economico del territorio.

L’appuntamento è venerdì 26 marzo alle 15.30 sul canale Youtube dell’associazione con Roberto Paura, presidente dell’IIF e curatore della Guida ai Megatrend Globali, in cui vengono analizzate venti tendenze sul mondo di domani, tra cui automazione, energia, alimentazione, platform economy, longevità, intelligenza artificiale, ordine internazionale, empowerment, space economy e realtà virtuale.

“In un momento in cui siamo ancora molto concentrati sulla quotidianità e sull’emergenza, pensiamo sia importante un cambio di prospettiva, provando per un’ora ad allargare il nostro sguardo – spiega il presidente di Confindustria, Paolo Maggioli – identificare in anticipo i potenziali cambiamenti strutturali e investire nelle trasformazioni in atto è un fattore determinante per posizionare le attività su opportunità di crescita a lungo termine”.

“Siamo già immersi in queste forze di cambiamento, che la pandemia ha solo accelerato: esserne consapevoli può aiutare nel ridefinire le priorità delle società e i modelli di business – aggiunge Tomaso Tarozzi, vicepresidente con delega all’Innovazione - Parliamo di tendenze che avranno effetti significativi non solo sulle nostre abitudini di vita e di spesa, ma anche sulle politiche dei Governi e sulle strategie delle Imprese di ogni dimensione ”.

Per informazioni 0544 210418 – iscrizioni a questo link

Il Sistema Confindustria Romagna