I prossimi appuntamenti

Confindustria Scadenze Aziende Servizi
Non sei ancora registrato?
Registrati ora

Raccolta fondi per gli ospedali di Forlì e Cesena, donati 150mila euro dalle aziende

Con il protrarsi dell’emergenza sanitaria, la delegazione territoriale di Forlì-Cesena di Confindustria Romagna ha avviato una raccolta fondi fra gli associati della provincia, per sostenere l’incessante sforzo degli ospedali Morgagni-Pierantoni e Bufalini.

Sono stati raccolti finora 150 mila euro che verranno utilizzati per il finanziamento di sistemi di monitoraggio multiparametrici (ossigeno, pressione, temperatura e respirazione) per pazienti affetti da Coronavirus e per ulteriori necessità delle strutture.

Sei le aziende che hanno finora dato il proprio contributo: Atl Group, Cocif, EQO, Fosfitalia, Gruppo Sorma e Sogliano Ambiente.

 

“Stiamo attraversando una situazione senza precedenti, a cui ognuno sta reagendo come meglio può: chi stando a casa, chi tenendo aperte le attività e i servizi essenziali. In prima linea ci sono medici, infermieri e operatori sanitari: è a loro per primi, e alle loro famiglie, che vanno la nostra vicinanza, stima e immensa gratitudine – spiega il presidente della delegazione, Giovanni Giannini - E’ stato logico e naturale partire da qui nel pensare a un contributo concreto, come stanno facendo tantissimi cittadini e realtà economiche. Colgo l’occasione per ringraziare i protagonisti dell’economia del territorio che hanno già dimostrato una straordinaria sensibilità, come Technogym, Orogel, Emicon, Romagna Acque e Amadori. Tutte le altre risposte arrivate in questi primi giorni di raccolta fondi da parte dell’associazione sono la dimostrazione di un profondo senso civico e di responsabilità, considerato anche il difficile momento economico in cui ci troviamo”.

 

Le aziende interessate a contribuire possono contattare la sede forlivese di Confindustria Romagna al numero 0543 727701.

Il Sistema Confindustria Romagna