Workshop e scadenze

Confindustria Scadenze Aziende Servizi
Non sei ancora registrato?
Registrati ora

Seminario “CyberSecurity: non solo tecnica. Norme, regolamenti, certificazioni e gestione del rischio” Mercoledì 6 dicembre 2023 / Ore 16.00 presso Confindustria Romagna sede di Forlì (Via Punta di Ferro n. 2/a) oppure on line

Confindustria Romagna promuove il:

 

Seminario

“CyberSecurity: non solo tecnica.

Norme, regolamenti, certificazioni e gestione del rischio”

 

che si terrà

6 dicembre 2023 alle ore 16:00 – 17:30

presso Confindustria Romagna sede di Forlì (Via Punta di Ferro n. 2/a)

oppure on line

 

organizzato da Meta, in collaborazione con Digital Innovation Hub Emilia-Romagna.

 

La CyberSecurity nasce come disciplina prettamente tecnica. Troppo spesso, tuttavia, ci si dimentica delle ripercussioni che può avere sulla vita aziendale, oltre che su quella personale. Lo scenario nel quale le aziende devono operare è infatti definito da una serie di norme e regolamenti che stanno cambiando radicalmente le regole del gioco.

Anche se la CyberSecurity continuerà ad essere fortemente basata sulla tecnologia, già da ora non è possibile ignorare il contesto normativo, l’esigenza crescente di ottenere certificazioni e la necessità di seguire buone pratiche. Questo significa che la gestione del rischio cyber non può che essere affrontata in modo completo e strutturato.

 

PROGRAMMA

 

Apertura dei lavori

  • Barbara Calzi, Coordinatrice Servizio Innovazione Confindustria Romagna

 

Relatore

  • Gabriele D’Angelo, Ricercatore confermato dell’Università di Bologna. Si occupa di Simulazione e CyberSecurity. Insegna CyberSecurity al Campus di Cesena e alla Bologna Business School.

CyberSecurity: non solo tecnica

Introduzione al problema nell’ambito della digital trasformation che sta coinvolgendo sempre di più l’intera società. Analisi delle evoluzioni future con particolare attenzione all’evoluzione normativa.

 

 

 

  • Lorenzo Bianchi e Filomena Zonno, Avvocati dello STUDIO LEGALE LS LexJus Sinacta.

Cyber-security: profili legali e modello organizzativo aziendale

  1. Sicurezza delle risorse tecnologiche aziendali: la normativa e gli obblighi di legge
  2. Cybersecurity governance:
  • Cosa e come fare per prevenire un incidente di sicurezza (modello organizzativo aziendale: policy, procedure e misure di sicurezza) → Soluzione tecnologica
  • Come comportarsi nel caso un tale incidente si verifichi (recovery plan)

Gestione e sicurezza della “software supply chain”: tutele contrattuali

  1. Contrattualizzazione del processo di sviluppo del software: disciplina degli obblighi e responsabilità dei soggetti coinvolti
  2. Contrattualizzazione dell’utilizzo del software: disciplina dei rapporti con la rete distributiva/utilizzatore finale (Condizioni Generali di Servizio/Abbonamento, EULA)

 

  • Paolo Rosetti, CEO & DPO - Consulenti Privacy, partner META per il Servizio Privacy.

Cybersecurity, data protection e privacy: come orientarsi nelle richieste del GDPR in termini di misure di sicurezza a protezione dei dati

 

  • Emanuele Capra, Cyber Security & Business Continuity Manager di Howden Assiteca Consulting

Rischio Cyber: conseguenze pratiche degli attacchi informatici e trasferimento al mercato assicurativo

  • Attacchi cyber e truffe: i casi più frequenti, gli effetti e le attività da implementare
  • Il rischio cyber dal punto di vista assicurativo:
  • Cosa copre e come funziona la polizza cyber
  • Le misure organizzative e tecnologiche minime richieste dal mercato
  • L’approccio integrato come soluzione più efficace: prevenzione/mitigazione/trasferimento assicurativo

 

Q&A

 

Inoltre, per le aziende interessate ad approfondire l’argomento, sarà possibile organizzare degli incontri One to One con il Prof. Gabriele D’Angelo.

 

Modalità di adesione

 

La partecipazione al seminario, la cui iscrizione è obbligatoria, è gratuita per le aziende associate.

 

Si informa che la partecipazione al seminario sarà in Presenza e a distanza.

 

Le Aziende interessate dovranno far pervenire la loro adesione tramite il seguente link entro e non oltre il prossimo 5 dicembre specificando nel modulo di iscrizione la modalità di partecipazione (on line o in presenza).

 

Le aziende iscritte riceveranno tutte le indicazioni per il collegamento il giorno prima del seminario.

 

Per informazioni segreteria organizzativa vbombardi@confindustriaromagna.it.

 

Per le aziende non associate, il costo di partecipazione è pari a € 100,00 + IVA a persona.

 

 

 

 

Di seguito, le coordinate per provvedere al pagamento tramite bonifico bancario da effettuarsi, esclusivamente da parte delle tipologie di aziende succitate, presso CREDIT AGRICOLE – CARIPARMA, Codice IBAN: IT 64 F 06230 24293 000030099823, intestato a Assoservizi Romagna Srl. Inviare la ricevuta di pagamento a gbagnolini@confindustriaromagna.it, indicando altresì i dati necessari per la relativa fatturazione (Ragione sociale, indirizzo, Partita Iva).

 

 

Requisiti tecnici per la partecipazione a distanza

Per partecipare, è necessario verificare i seguenti requisiti tecnici per evitare problemi con la connessione:

  • Sistema Operativo: Windows 7 o superiore
  • Browser – Google Chrome 80; Microsoft EDGE
  • Internet connection – Strong
  • Apple macOS – necessario scaricare l’App MicrosoftTeams

 

Si consiglia vivamente l’uso del PC.

 

Al termine della sessione di approfondimento verrà lasciato spazio alle domande dei partecipanti che potranno essere inviate in chat.

Suggeriamo di dotarsi di cuffie auricolari per fruire dei contenuti audio in maniera più nitida.

 

Per ulteriori informazioni, le Aziende interessate possono rivolgersi al Servizio Innovazione (Ref. Barbara Calzi bcalzi@confindustriaromagna.it – 0543727701).

 

Il Sistema Confindustria Romagna