I prossimi appuntamenti

Confindustria Scadenze Aziende Servizi
Non sei ancora registrato?
Registrati ora

Al via UPIDEA! Start Program promosso dai Giovani Imprenditori di Confidustria Emilia Romagna

È aperta la call for ideas di Upidea! Startup program: idee, aspiranti imprenditori e startup di ogni settore (digital e hardware startup) hanno tempo sino al 31 ottobre per presentare il proprio progetto d’impresa e accedere al percorso di accelerazione organizzato dai Giovani Imprenditori di Confindustria Emilia-Romagna con il coordinamento di Unindustria Reggio Emilia, il contributo di uno dei più importanti acceleratori italiani LUISS ENLABS, del suo fondo di Venture capitalist LVenture Group, e la collaborazione dei principali incubatori dell’Emilia-Romagna.

La nota stampa: 
Upidea offre un programma di accelerazione di 5 mesi, nel corso del quale le startup selezionate seguiranno un percorso di formazione e assistenza costante per concretizzare l’idea d’impresa, sviluppare il proprio prodotto e lanciarlo sul mercato. Si prepareranno così all’Investor Day, in cui potranno presentarsi a investitori e business angels, e all’incontro con gli imprenditori del sistema Confindustria, che, a livello regionale, rappresentano un potenziale di 6.500 nuovi partner con cui creare il proprio network.
Diverse saranno poi le novità di questa quarta edizione, che cresce anno dopo anno, sia in termini di proposta e sostegno per le startup selezionate, sia nell’ampliamento dei confini territoriali, con il coinvolgimento di partner e nuove collaborazioni, confermando così la solidità del progetto.
Da quest’anno sarà attivato anche un nuovo programma di incubazione per startup ancora “acerbe”, che per circa tre mesi saranno affiancate da imprenditori/mentori, disposti a guidarle nella realizzazione dell’idea di impresa.  

 Sarà inoltre attribuita una menzione speciale Appidea!”, al miglior progetto dedicato alla promozione dell’area appenninica.

 Con questa edizione si raggiunge inoltre la piena dimensione regionale, con il coinvolgimento di tutte le Confindustrie e Unioni Industriali della regione. I Giovani Imprenditori dell’Unione Parmense degli Industriali e di Confindustria Piacenza si sono infatti aggiunti nella promozione del progetto ai colleghi di Confindustria Emilia Area Centro, Confindustria Forlì-Cesena, Confindustria Romagna e di Unindustria Reggio Emilia, che ha ideato il progetto Upidea! Startup program nel 2015, mantenendone il coordinamento organizzativo.

 Il percorso di accelerazione, realizzato con esperti di LUISS ENLABS, si svolgerà negli spazi del Tecnopolo di Reggio Emilia, grazie alla collaborazione della Fondazione REI, ma entrano nel progetto anche altri incubatori territoriali: Cesenalab (Forlì-Cesena), Inlab (Piacenza), Nuove idee nuove imprese (Rimini) e San Marino Innovation (Rep. San Marino), che si aggiungono a Alma Cube (Bologna) e Fondazione Democenter Sipe (Modena), presenti da più edizioni. Tutte queste realtà parteciperanno con propri rappresentanti ed esperti alle fasi di selezione e daranno supporto alle startup con sede nei rispettivi territori.

 Il progetto vanta inoltre la collaborazione di TIMWCAP, l’hub di open innovation di TIM, che metterà a disposizione spazi fisici per l’incubazione di idee di impresa, e di due associazioni di eccellenza, Eurach Research, centro di ricerca che muove dalla conoscenza e dalle esigenze del territorio montano, e Réseau Entreprendre Emilia-Romagna, la rete di leader d’impresa volontari che affiancano gli imprenditori aiutandoli a raggiugere il successo nella creazione, nella ripresa o nella crescita di impresa.

La soddisfazione per la crescita che ha raggiunto questo progetto è tanta per il nostro Gruppo Giovani e per Unindustria Reggio Emilia afferma Enrico Giuliani, Presidente dei Giovani Imprenditori di Unindustria Reggio Emilia –  Siamo alla quarta edizione e possiamo affermare che in questi anni abbiamo dato il nostro contributo al rinnovamento del sistema produttivo. Fino ad oggi hanno partecipato otre 200 startup, 25 sono state accelerate a Reggio Emilia e 4 di queste sono state scelte da LUISS ENLABS per il proprio programma di accelerazione ricevendo poi importanti investimenti da Fondi di Venture Capital, 2 startup sono state acquisite da corporate del territorio e 5 hanno ricevuto investimenti da parte di imprenditori associati . Possiamo dire di aver stimolato la raccolta di circa 2 Milioni di Euro e avviato due compagne di finanziamento grazie al crowdfunding. Ma soprattutto le startup selezionate e accelerate sono entrate a far parte delle nostre associazioni territoriali e hanno iniziato a collaborare con le nostre imprese associate come fornitori, partner, clienti e sviluppando progetti di open innovation”.

“Il valore aggiunto che come Giovani imprenditori di Confindustria possiamo apportare all’ecosistema delle startup e dell’innovazione –  aggiunge il Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Emilia-Romagna Kevin Bravi  – sono  le competenze e le risorse delle nostre imprese associate che operano con successo in tutti i principali settori produttivi, e  nello stesso tempo hanno necessità di innovare il proprio business aprendosi alle nuove realtà imprenditoriali rappresentate dalle startup.  Il progetto si svolgerà in tutti i territori della regione, grazie all’adesione di tutti i Gruppi Giovani imprenditori dell’Emilia-Romagna: questo è per noi motivo di grande soddisfazione”.

Per partecipare alla nuova call for ideas di Upidea! Startup program è necessario compilare il form disponibile sul sito www.upidea.it. Informazioni e contatti: Tel. 0522.409711 – info@upidea.it

 

Il Sistema Confindustria Romagna