I prossimi appuntamenti

Confindustria Scadenze Aziende Servizi
Non sei ancora registrato?
Registrati ora

Approvato dal CIPE il progetto di hub portuale, il sollievo e la soddisfazione dell'Associazione

Confindustria Romagna esprime grande sollievo e soddisfazione per la definitiva approvazione da parte del Cipe del progetto di escavo dei fondali del porto di Ravenna.

Era il 23 marzo 2012 quando l’associazione si rallegrava per l’assegnazione di 60 milioni di euro per l’hub portuale di Ravenna: in sei anni di percorsi anche tortuosi, l’associazione ha monitorato e, quando necessario, fatto sentire la propria voce per garantire la realizzazione di un intervento vitale per lo scalo che è – per occupati e indotto – la prima industria del territorio.

L’avvio dei lavori consentirà di recuperare la competitività persa nell’attesa: ora il porto potrà ulteriormente dispiegare il proprio potenziale, a dimostrazione che un progetto fattibile, ragionato e condiviso porta frutti di cui tutti beneficeranno.

L’auspicio ora è quello che i lavori comincino e vengano eseguiti nel più breve tempo possibile: nel frattempo l’associazione monitorerà affinché la manutenzione dello scalo continui ad essere svolta con regolarità e tempestivamente.

Ringraziamo le istituzioni locali, la Regione, il presidente dell’Autorità di sistema portuale Daniele Rossi e tutti coloro che non hanno mancato occasione per far presente al Governo l'importanza di questo intervento.

Il Sistema Confindustria Romagna