I prossimi appuntamenti

Confindustria Scadenze Aziende Servizi
Non sei ancora registrato?
Registrati ora

3° Festival dell'Industria e dei Valori d'Impresa - Maria Cecilia Hospital, uno stile di vita corretto per proteggere il cuore

Cotignola, 13 giugno 2017 - Un tempo l’uomo contrastava l’avanzare delle malattie infettive, oggi le difficoltà maggiori le riscontra nell’ostacolare il moltiplicarsi delle malattie degenerative. Viviamo più a lungo, ma ci alimentiamo peggio e facciamo meno attività fisica di un tempo. Da qui l’importanza di condurre uno stile di vita corretto.

Questi sono gli argomenti sui quali si è concentrato ieri l’open day di Maria Cecilia Hospital, appartenente a GVM Care & Research, organizzato nell’ambito del Festival dell’Industria e dei Valori d’Impresa di Confindustria Romagna. Il rapporto tra alimentazione e cuore, l’importanza dell’attività fisica come elemento qualificante di un corretto stile di vita, il tema della giornata affrontato dai medici Alberto Cremonesi, responsabile della Cardiologia Interventistica di Cotignola, e Marco De Angeli, Specialista in Medicina dello Sport, Nutrizione e attività fisica.

Erano presenti il sindaco di Lugo Davide Ranalli, il vice presidente di GVM e Amministratore Delegato di Maria Cecilia Hospital Bruno Biagi e il direttore generale di Confindustria Romagna Marco Chimenti.

L’open day è stato inoltre l’occasione per illustrare i servizi offerti dall’ospedale: una struttura moderna, uno dei poli più avanzati per la cardiologia e la cardiochirurgia della regione Emilia Romagna, che sostiene anche il territorio grazie all’indotto che gravita attorno ad essa.

GVM Care & Research conta 30 strutture sanitarie private di alta specialità e polispecialistiche, 23 ospedali, 4 poliambulatori day surgery, 3 residenze sanitarie e assistenziali in Italia, 14 centri clinici tra Francia, Polonia, Albania e Russia.

Lo scorso anno negli Ospedali e Poliambulatori del Gruppo sono state effettuate 4.664.60 prestazioni ambulatoriali e diagnostiche 486.721 giornate di degenze.

Il Sistema Confindustria Romagna